monthly oral ivermectin dogs ivermectin toxicity what scaboma cream is used for ivermectin and antihistamine ivermectina dosis cachorros

Lady of the camellias

Lucia Lacarra e Marlon Dino, le due stelle del Dortmund Ballet, nella coreografia di Val Caniparoli ispirata all’omonimo romanzo di A. Dumas.

Il personaggio de La Signora delle Camelie è diventato famoso e noto al grande pubblico grazie all’omonimo romanzo di Alexandre Dumas figlio, in cui l’autore si ispira alla sua storia d’amore con Marie Duplessis, morta di tubercolosi a soli ventitré anni.

Il passo a due fotografato da Massimo Danza è tratto da “Lady of the camellias” del coreografo americano Val Caniparoli, ed è la prima volta che viene rappresentato in Italia, interpretato da due straordinari danzatori, affascinanti per la poliedricità del loro repertorio: Lucia Lacarra e Marlon Dino, stelle del Dortmund Ballet ed ospiti del Gala Les Etoiles di Daniele Cipriani. Stile e poesia per due artisti di inimitabile classe.

Paola Sarto

Foto Massimo Danza

 

“SPIRAL TWIST”: LUCIA LACARRA E MARLON DINO

I due primi ballerini del Dortmund Ballet in una coreografia che privilegia i contatti e l’equilibrio dei pesi tra i danzatori, assegnando un ruolo significativo alla luce nella percezione del movimento.

Letteralmente “Torsione a spirale”, è il titolo della coreografia interpretata da Lucia Lacarra e Marlon Dino sul palcoscenico dell’ultimo Gala Les Etoiles di Roma, il gala internazionale di danza voluto da Daniele Cipriani che il 27 ed il 28 gennaio 2018 sarà di nuovo a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, per la gioia degli amanti del balletto.

Una coreografia di Russell Maliphant, canadese di nascita ma inglese d’adozione, la cui moderna ricerca coreutica privilegia in particolare i contatti e l’equilibrio dei pesi tra i danzatori, assegnando un ruolo significativo alla luce nella percezione del movimento da parte dello spettatore.

Un lavoro affascinante, esaltato dalla plastica elasticità dei due principals del Dortmund Ballet, Lacarra e Dino, assolutamente perfetti.

Paola Sarto

Foto Massimo Danza

LUCIA LACARRA E MARLON DINO: “LIGHT RAIN”

Le due stelle del Bayerishes Staatsballet dell’Opera di Monaco, Lucia Lacarra e Marlon Dino, interpretano magistralmente l’originale coreografia di Gerald Arpino.

Lucia Lacarra, prima ballerina spagnola del Bayerisches Staatsballett dell’Opera di Monaco, e Marlon Dino, suo partner nella stessa compagnia e nella vita, interpretano “Light rain”, la suggestiva e straordinaria coreografia di Gerald Arpino, cofondatore nel 1956 del Joffrey Ballet di Chicago assieme a Robert Joffrey.

“Light rain”, il lavoro più amato e richiesto del Joffrey Ballet e che ne costituisce l’immagine simbolo, è stato creato da Arpino nel 1981 per i nuovi giovani danzatori della compagnia, come regalo per il loro talento ed ispirato ai loro modelli, ai rituali, alle passioni. Un grande spettacolo, che le due stelle Lacarra e Dino ci propongono magistralmente, come documentano le belle immagini di Massimo Danza.

L’evento, tenutosi all’Auditorium della Conciliazione di Roma, è stato curato da Daniele Cipriani, direttore artistico della Rassegna di danza Tersicore.

Paola Sarto

Foto Massimo Danza