cmo tomar la ivermectina de 6 mg ivermectina y antidepresivos que es ivermectin ivermectina para que sirve 6mg ivermectin oral for dogs what happens when you put too much ivermectin in a bunny rural king ivermectin

LIUDMILA KONOVALOVA E VLADIMIR SHKLYAROV: PAS DE DEUX DEL CIGNO NERO

I due primi ballerini, ospiti del Gala Internazionale di Danza “Les Etoiles” di Daniele Cipriani all’Auditorium della Conciliazione di Roma, in uno dei più celebri passi a due del repertorio ballettistico.

Un passo a due tanto brillante quanto affascinante, quello del “cigno nero”, tratto dal 3° atto del celeberrimo “Lago dei Cigni”, con le coreografie di Marius Petipa e la musica sublime di Ciaikovsky: un classico di repertorio, eppure sempre nuovo e ricco di emozioni per le interpretazioni uniche che ne forniscono ogni volta le coppie di grandi danzatori.

Sul palcoscenico del galà internazionale di danza “Les Etoiles”, tenutosi a marzo all’Auditorium della Conciliazione di Roma con la direzione artistica di Daniele Cipriani, abbiamo potuto assistere ad una magnifica esecuzione del passo a due del cigno nero grazie a due primi ballerini d’eccezione, Liudmila Konovalova (formatasi al Bolshoi ed attualmente principal all’Opera di Vienna)

e Vladimir Shklyarov (proveniente dalla Accademia Vaganova e primo ballerino del teatro Mariinsky di San Pietroburgo e dell’Opera di Monaco di Baviera).

Un pas de deux affascinante dicevamo, in quanto reca in sè il tema della seduzione ma anche dell’inganno, la magia oscura di un incantesimo: Liudmila Konovalova è uno scintillante cigno nero, che ammalia lo spettatore oltre che il suo bel principe, il regale Vladimir Shklyarov, un danzatore eccellente ed elegante.

Paola Sarto

Foto Massimo Danza